Siamo stati informati che a seguito della quarantena circa una cinquantina di cittadini tunisini è stata immediatamente trasferita al CPR di Trapani. Riportiamo, inoltre, che la decisione del trasferimento nel CPR piuttosto che la consegna del foglio di via è del tutto discrezionale.
Nel CPR di Trapani ci sono al momento, secondo quanto ci è stato riportato, circa 200 persone, ma dobbiamo verificare.
Abbiamo già informato il Garante nazionale e siamo alla ricerca di parlamentari che vogliano andare a capire quanto sta accadendo.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0