Oltre 300 persone sono state salvate da Proactiva Open Arms e sono in attesa di un porto sicuro.
Senza l’intervento della ONG avremmo ancora una volta un giorno tappezzato di morti.
Ancora una volta il Ministro dell’Interno Salvini rifiuta di aprire i porti, rifiuta i vivi per aumentare il consenso, anche se questo significa aumentare le sofferenze e il numero di morti. Sofferenze e tragedie su cui costruisce la sua propaganda e su cui muore la nostra Costituzione ogni giorno.
Facciamo appello alla disobbedienza contro chi continua impunito a chiedere morte e a procedere contro tutte le norme nazionali ed internazionali.
Facciamo appello perché venga al più presto offerto un porto sicuro ed un’accoglienza degna.
Ci uniamo all’appello di Alarmphone!
for xmas we want safe harbour
#apriteiporti
#noiviaccusiamo

Share and Enjoy !

0Shares
0 0